Depositi di grasso sull’addome – un segno sicuro di sovrappeso e un serio fattore di rischio per le malattie cardiovascolari. Inoltre, la silhouette arrotondata è una fonte di problemi psicologici e una ragione per cercare modi miracolosi per sbarazzarsi della “pancia”.

Esistono diete per ridurre le riserve di grasso nella parete addominale? Quanto sono efficaci gli squat e gli esercizi addominali?

Parliamo di miti e fatti.

Fatto: la pancia cresce dalla birra.

Certo, di per sé, la birra non farà crescere la pancia. Tuttavia, se consumi regolarmente questa bevanda ipercalorica e anche con i tradizionali snack ad alto contenuto calorico: patatine, cracker e noci salate, il peso extra non ti farà aspettare.
Per gli amanti della birra, un aumento del volume della vita è solitamente aggravato da problemi al fegato, ipertensione e altri effetti dell’alcool e cibo malsano.

Mito: squat o esercizi addominali aiutano dalla “pancia”

Se una persona continua a consumare più calorie di quella che spende e risparmia il peso in eccesso, i muscoli tesi resteranno sotto uno strato di grasso.
Questo non significa che l’esercizio non è necessario. Combinali con una nutrizione ragionevole, non solo per perdere peso, ma anche per rafforzare i muscoli.

Fatto: i cibi integrali aiutano a perdere peso in vita

I prodotti integrali aiutano davvero a perdere peso. Allo stesso tempo, non sono solo a basso contenuto calorico, ma mantengono anche una sensazione di pienezza a lungo a causa dell’elevato contenuto di fibra.
Inoltre, i cibi integrali stimolano l’intestino e combattono la stitichezza. Ciò consente di ridurre visivamente il volume dell’addome.

Mito: c’è una dieta speciale per sbarazzarsi di grasso in eccesso sull’addome.

Alcuni perdere peso sembra che le diete speciali sono in grado di affrontare i depositi di grasso sullo stomaco. In effetti, quando si perde peso, funziona un principio completamente diverso.
In primo luogo, il grasso lascia i luoghi dove è più facilmente depositato. Poiché per molte persone le principali riserve di grasso si trovano proprio nell’area della vita, può sembrare che la dieta agisca esclusivamente su di esso.
Tuttavia, nessuna dieta è progettata per sbarazzarsi di grasso in un punto particolare. Esercizi – anche.
Passare a una dieta sana e ad aumentare l’attività fisica riduce l’eccesso di grasso in tutto il corpo, compreso lo stomaco.

Fatto: il grasso sull’addome è più pericoloso del grasso in altri luoghi.

I depositi di grasso sull’addome non solo sfigurano la figura e mettono sotto pressione gli organi interni. Nelle cellule adipose localizzate nella zona della parete addominale si producono ormoni che aumentano il rischio di sviluppare un attacco cardiaco e altri problemi cardiovascolari.
Inoltre, gli scienziati associano l’obesità addominale con un aumentato rischio di sviluppare diabete, malattie del fegato, osteoporosi, trombosi e alcuni tipi di cancro – incluso il cancro al seno e al colon.

Mito: per ridurre il volume dell’addome, devi sudare tutti i giorni in palestra.

Ridurre la quantità di grasso della pancia è molto più facile. Ricerche di scienziati della University of Wake Forest negli Stati Uniti mostrano che solo due ore e mezza di passeggiate attive a settimana permettono di perdere circa due centimetri di volume della vita al mese.
Inoltre, si è scoperto che camminare per mezz’ora a un’ora tre volte alla settimana ha ridotto del 20 percento le dimensioni delle cellule adipose nell’addome.
Il processo andrà più veloce se i carichi moderati diventano quotidiani e l’eccesso di grassi e zuccheri scompare dalla dieta.

Il più importante

Una pancia grande è una conseguenza della scarsa nutrizione e della mancanza di movimento. Sbarazzarsi del solo “ventre” non funzionerà – dovrà fare i conti con l’obesità in generale.